Prorogata la raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare “Ero straniero”

E’ possibile firmare la proposta di legge sino al 29 /09 presso lo Sportello Quic, nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 14.00 alle ore 18.30
La proposta di legge di iniziativa popolare prevede, l’introduzione di canali diversificati di ingresso per lavoro, forme di regolarizzazione su base individuale degli stranieri già radicati nel territorio, misure per l’inclusione sociale e lavorativa di richiedenti asilo e rifugiati, l’effettiva partecipazione alla vita democratica col voto amministrativo e l’abolizione del reato di clandestinità.