Concerto Un viaggio in Musica con il maestro Porroni

Torna agli eventi

6 e 13 ottobre 2017

Concerti “Un viaggio in musica” a cura del M° Roberto Porroni 6 ottobre ore 21.00 e 13 ottobre ore 21.00 Villa Burba, Sala del Camino, C.so Europa 291.

 

 

6 ottobre 2017

“Il cinema italiano: Ennio Moarricone  e Ritz Ortolani”
Ensemble Duomo

  • Roberto Porroni chitarra
  • Germana Porcu violino
  • Pier Filippo Barbano flauto
  • Antonello Leofreddi viola
  • Marcella Schiavelli violoncello

Ennio  Morricone 
C’era una volta il West -Una pura formalità - La casse - Canone inverso - Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto - Metti una sera a cena -Il buono, il brutto, il cattivo
R. ORTOLANI Zeder
More- Il cuore altrove -Ma quando arrivano le ragazze
Ennio Morricone
Per amore - La piovra -The Mission
Elaborazioni di Roberto Porroni

L’ENSEMBLE DUOMO nasce nel 1996 su iniziativa di Roberto Porroni. Il gruppo, composto da affermati solisti, si propone la valorizzazione del repertorio poco eseguito con una particolare attenzione verso proposte particolari ed innovative. In quest’ottica vanno visti i programmi su cui si incentra l’attività concertistica del gruppo: “Una chitarra per Vivaldi” e “Un Haydn inedito”, dedicati a pagine di rara esecuzione e proposti in una versione vicina alla sensibilità e al gusto dei nostri giorni, cui si aggiungono i programmi dedicati ad alcune delle più belle colonne sonore rivisitate in una nuova dimensione timbrica, incisi in quattro CD che hanno riscosso unanimi consensi di pubblico e di critica. Ennio Morricone ha molto apprezzato il lavoro realizzato da Roberto Porroni portando in una dimensione classica le musiche da film.
L’Ensemble Duomo si è affermato a livello internazionale come uno dei più originali ed interessanti gruppi da camera, ha tenuto concerti in vari paesi europei, (Austria, Svizzera, Italia, Germania, Francia, Grecia), in Turchia, in Medio Oriente, in Africa, in America Centrale e in America Latina, in Australia ed è stato invitato più volte in tournée in Estremo Oriente.
Ha tenuto applaudite tournée in Argentina, dove ha suonato al Teatro Colon e al Teatro Gran Rex di Buenos Aires, e in Brasile. L’Ensemble Duomo si esibito è in concerti in onore di Lorin Maazel e Josè Carreras, che ne hanno molto apprezzato le qualità artistiche

13 ottobre 2017
“Nel Mediterraneo:Spagna, Italia, Francia”
Pier Filippo Barbano flauto
Roberto Porroni chitarra

M. DE FALLA* Cancion del amor dolido - Cancion del fuego fatuo - El circulo magico - Danza del juego de amor - Asturiana - Polo
F. CARULLI Fantasia su “La gazza ladra” di Rossini
N. PAGANINI Rondoncino
E. MORRICONE* For love one can die - Love affair
Per le antiche scale - Nuovo Cinema Paradiso
N. ROTA* La strada - La dolce vita - Prove d’orchestra
8 e ½
R. GALLIANO* Tango pour Claude
* Elaborazioni di Roberto Porroni

PIER FILIPPO BARBANO, nato nel 1992, inizia lo studio della musica nel Coro di voci bianche del Teatro alla Scala, quindi quello del flauto al Conservatorio G. Verdi di Milano, dove consegue la laurea di primo IiveIIo con R. Ferri. Prosegue i suoi studi presso I’Università della Svizzera Italiana dove ottiene il Master of Arts in music pedagogy nella classe di Alfred Rutz.
Consegue poi a pieni voti il Master di primo IiveIIo a indirizzo lirico sinfonico orchestrale tenuto al Conservatorio G.Verdi dai maestri Giampaolo Pretto e Marco Zoni sotto la guida del quale, sempre con il massimo dei voti, consegue il Master di secondo IiveIIo.
Collabora con I’Ensemble Bernasconi deII’Accademia della Scala, con I’Orchestra Giovanile Italiana, I’orchestra di flauti Zephyrus e I’Orchestra G. Verdi di Milano. E membro del trio Schau e deII’EnsembIe Duomo.

ROBERTO PORRONI è uno dei più noti esponenti del concertismo chitarristico. Vincitore di numerosi concorsi giovanili, perfezionatosi con Julian Bream e John Williams, è stato invitato personalmente in Spagna da Andrés Segovia iniziando una brillante carriera internazionale che ha moltiplicato le sue esibizioni in tutta Europa, in America, in Medio Oriente, in Estremo Oriente, in Australia, in America Latina e in Sud Africa, e suonando per le maggiori istituzioni concertistiche (Filarmonica di Berlino, Musikverein di Vienna, Scala di Milano, Fairfield Hall di Londra, Filarmonica di San Pietroburgo, World Bank Auditorium di Washington, Musikhalle di Amburgo, Gewandhaus di Lipsia, Ateneo di Madrid, Accademia Chopin di Varsavia, Oji Hall di Tokyo, Teatro Colon di Buenos Aires). Intensa è la sua attività discografica (ha inciso
dodici CD) e musicologica (sua è la prima edizione completa delle opere per chitarra di Niccolò Paganini). In febbraio 2017 debutta come solista alla Philarmonie di Berlino. E’ direttore artistico de “I Concerti della Domenica” al Teatro Filodrammatici di Milano, del “Festival Tra Lago e Monti” in provincia di Lecco, di “Brianza Musica & Cinema Festival” e del festival “Musica e Natura” (Grigioni – Svizzera).

Villa Burba – Sala del Camino
Tipo evento: