Piano della Sosta: avvio di una fase sperimentale per la Zona Centro con estensione dei parcheggi e delle fasce orarie dei pass per i residenti

Rho,  18 ottobre 2017

L’Amministrazione comunale ha proceduto alla verifica del nuovo Piano della Sosta alla luce di alcune criticità rilevate in fase di avvio della prima parte di attivazione dei parcheggi a pagamento nella Zona Centro, con particolare riferimento ai disagi lamentati da cittadini residenti in questa zona della città.

Si è quindi rilevata la necessità di attivare una fase sperimentale di quattro mesi nella quale verificare l’effettiva opportunità e congruità, anche sotto il profilo di sostenibilità economica, dell’attuazione di forme più estese di autorizzazione alla sosta gratuita per i residenti nelle zone interessate dalla sosta a pagamento, sia sotto il profilo della localizzazione degli stalli che sotto il profilo delle fasce orarie di validità dei rispettivi pass.

Nel dettaglio solo nella fase sperimentale :

  • Eliminate le limitazioni d’orario. Il pass per la sosta dei residenti nella fase sperimentale di avvio del servizio è valido senza limitazioni di orario.
  • Estensione del pass di sosta Nord e Sud ad alcune aree della zona Centro, è consentita la sosta ai residenti anche nelle zone di prossimità di piazza Visconti  di via Meda, De Amicis e Porta Ronca.

Nel frattempo è rinviata temporaneamente l’attivazione della Fase 3 del servizio di sosta a pagamento relativamente alle zone Sud e Nord, che sarà avviata dopo l’avvenuta comunicazione alla cittadinanza delle modifiche sperimentali.

L’Assessore alla Mobilità, Gianluigi Forloni, dichiara:

“Come abbiamo più volte sostenuto il piano della sosta ha un suo impianto generale che avrà bisogno di diverso tempo per trovare un equilibrio. Ci sono poi alcuni aspetti regolamentari suscettibili di aggiustamenti, in questo caso abbiamo introdotto una misura sospensiva delle limitazioni di orario per i pass residenti ed esteso per una cinquantina di stalli la validità degli stessi pass. Nei prossimi quattro mesi terremo monitorato la situazione di queste specifiche aree. L'attuazione delle fasi successive del piano è stata quindi rallentata per consentire la corretta informazione ai residenti ”

Per quanto riguarda il Piano della Sosta, si ricordano le agevolazioni "Kiss and Ride" 15 minuti.

In tutti gli stalli lungo strada di tutte le zone di sosta (con tariffazione A e B) è consentito sostare gratuitamente per un periodo di 15 minuti una sola volta al giorno per veicolo inserendo la targa nei parcometri, selezionando questa opzione di sosta e ritirando il relativo tagliando. L’agevolazione non si cumula con il normale piano tariffario (non è una “franchigia” sul tempo di sosta).

In tutti gli stalli in sede propria in struttura e in aree scoperte (con tariffazione C), la cui attuazione sarà successiva alla fase 3,  la prima ora di sosta è gratuita.

Sono inoltre previsti abbonamenti mensili per la sosta a euro 20,00 nelle zone Viola.

Informazioni

http://www.comune.rho.mi.it/articolo/sistema-integrato-di-gestione-della-sosta-e-della-ztl