Appuntamenti per pratiche di iscrizione anagrafica e cambi di indirizzo

DAL 25 GIUGNO NEI SEGUENTI GIORNI:

MARTEDI GIOVEDI dalle ore 14.00 alle ore 18.00

SABATO dalle ore 8.30 alle ore 12.00

Le pratiche di iscrizione anagrafica e cambi di indirizzo

SARANNO GESTITE SOLO SU APPUNTAMENTO

registrandosi sul portale 

SERVIZI ONLINE - ANAGRAFE - PRENOTAZIONI


DAL 25.06.2019 IN ALCUNI GIORNI E FASCE ORARIE LE RICHIESTE DI RESIDENZA E CAMBIO DI INDIRIZZO SARANNO GESTITE SOLO SU APPUNTAMENTO

In particolare:

  • nei pomeriggi di MARTEDI e GIOVEDI dalle ore 14.00 alle ore 18.00
  • il SABATO dalle ore 8.30 alle ore 12.00

E’ necessario pertanto accedere all’agenda appuntamenti attraverso il link https://servizionline.comune.rho.mi.it/cmsrho/portale/anagrafe/prenotazioni  e riportare nella voce “Servizio” la dicitura Appuntamento per richiesta residenza e alla voce “Sportello”, la dicitura Quic Sportello del cittadino.

OCCORRE SEGUIRE LE INDICAZIONI SOTTO RIPORTATE CHE SI ADDICONO AL CASO SPECIFICO

E’ necessaria la presenza, per la sottoscrizione dell’istanza, di tutti i membri maggiorenni interessati alla variazione.

 

1. ISCRIZIONE ANAGRAFICA CON PROVENIENZA ALTRO COMUNE O ESTERO - CITTADINI ITALIANI

DOCUMENTI DA PRESENTARE:

  • originale e copia del documento di identità in corso di validità del richiedente e delle altre persone che trasferiscono la residenza ;
  • originale e copia dei codici fiscali ;
  • documentazione attestante la regolarità dell’occupazione dell’immobile, in applicazione dell'articolo 5 del decreto legge numero 47 dell'anno 2014 "Misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per EXPO 2015" . (rogito, contratto di affitto o la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà del proprietario , allegato 1, con copia della carta di identità del proprietario. Se il contratto non è intestato alla persona che effettua la residenza o il cambio di indirizzo occorre anche in questo caso la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà del proprietario , allegato 1, con copia della carta di identità del proprietario)

 

2. ISCRIZIONE ANAGRAFICA CON PROVENIENZA ALTRO COMUNE - CITTADINI COMUNITARI

DOCUMENTI DA PRESENTARE :

  • Originale e copia del documento di identità italiano in corso di validità del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza, se in possesso;
  • Originale e copia del documento di identità valido per l'espatrio del paese di origine del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza;
  • originale e copia dei codici fiscali ;
  • certificazione relativa alla regolarità del soggiorno rilasciata ai sensi del D.L. 30/2007 del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente, se in possesso (ATTESTAZIONE DI SOGGIORNO);
  • documentazione relativa allo stato civile e alla composizione della famiglia, tradotti e legalizzati;
  • documentazione attestante la regolarità dell’occupazione dell’immobile, in applicazione dell'articolo 5 del decreto legge numero 47 dell'anno 2014 "Misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per EXPO 2015" . (rogito, contratto di affitto o la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà del proprietario , allegato 1, con copia della carta di identità del proprietario. Se il contratto non è intestato alla persona che effettua la residenza o il cambio di indirizzo occorre anche in questo caso la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà del proprietario, allegato 1, con copia della carta di identità del proprietario)

 

3. ISCRIZIONE ANAGRAFICA CON PROVENIENZA ESTERO - CITTADINI COMUNITARI

DOCUMENTI DA PRESENTARE - Vedi: dichiarazione di residenza - Allegato B (documentazione attestante la qualità di lavoratore, o assicurazione sanitaria, vivenza a carico ove ricorrono i requisiti, ecc.)

Inoltre:

  • Originale e copia del documento di identità valido per l'espatrio del paese di origine del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza;
  • originale e copia dei codici fiscali ;
  • documentazione attestante la regolarità dell’occupazione dell’immobile, in applicazione dell'articolo 5 del decreto legge numero 47 dell'anno 2014 "Misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per EXPO 2015" . (rogito, contratto di affitto o la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà del proprietario , allegato 1, con copia della carta di identità del proprietario. Se il contratto non è intestato alla persona che effettua la residenza o il cambio di indirizzo occorre anche in questo caso la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà del proprietario , allegato 1, con copia della carta di identità del proprietario)
  • documentazione relativa allo stato civile e alla composizione della famiglia, tradotti e legalizzati (facoltativa se non viene richiesta la vivenza a carico)

 

4. ISCRIZIONE ANAGRAFICA CON PROVENIENZA ALTRO COMUNE O ESTERO - CITTADINI STRANIERI (NON APPARTENENTI AI PAESI DELL’UNIONE EUROPEA)

L'iscrizione anagrafica è subordinata alla presentazione dei documenti attestanti la regolarità del soggiorno (permesso di soggiorno).

DOCUMENTI DA PRESENTARE - Vedi: dichiarazione di residenza - Allegato A (permesso di soggiorno o nulla osta della Prefettura)

Inoltre;

  • Originale e copia del documento di identità valido per l'espatrio del paese di origine del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza;
  • originale e copia del codice fiscale;
  • documentazione attestante la regolarità dell’occupazione dell’immobile, in applicazione dell'articolo 5 del decreto legge numero 47 dell'anno 2014 "Misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per EXPO 2015" . (rogito, contratto di affitto o la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà del proprietario , allegato 1, con copia della carta di identità del proprietario. Se il contratto non è intestato alla persona che effettua la residenza o il cambio di indirizzo occorre anche in questo caso la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà del proprietario , allegato 1, con copia della carta di identità del proprietario)
  • documentazione relativa allo stato civile e alla composizione della famiglia, tradotti e legalizzati (facoltativa)