Bandi per avere una casa comunale o Aler in locazione a canone sociale

Per  poter ottenere  in affitto un alloggio  di edilizia residenziale pubblica (E.R.P.- Casa Comunale e/o di proprietà ALER), il Comune ogni anno  apre un bando di concorso da luglio a dicembre.

Alla chiusura del bando viene pubblicata una  graduatoria provvisoria, cui segue una graduatoria definitiva, che rimarrà valida sino alla pubblicazione della successiva. 

Chi può accedere:

  • chi è residente (cioè regolarmente iscritto in anagrafe) o lavora a RHO da almeno 5 anni nel momento in cui presenta la domanda e, se straniero, deve avere regolare permesso di soggiorno da almeno due anni e lavorare regolarmente;
  • chi ha un reddito Isee-Erp entro il limite dei 16.000 Euro (per accedere a un alloggio popolare con un canone di affitto definito “sociale); per calcolare tale canone si tiene conto del reddito di tutta la famiglia, delle somme possedute in banca o dei beni di proprietà, del numero dei componenti la famiglia (es. se si tratta di una famiglia di 5 persone, l’indicatore è quasi la metà del reddito della famiglia se non si possiedono beni immobili o depositi, obbligazioni e azioni in banca).
  • chi non è proprietario (in Italia e all’estero) di un altro alloggio adeguato alle esigenze della famiglia. 
  • chi ha un reddito Isee-Erp entro il limite dei 40.000 Euro (per accedere ad alloggi a canone moderato, inferiore a quello di mercato, ma superiore a quello sociale); 
  • chi non ha occupato un alloggio pubblico senza titolo negli ultimi 5 anni prima della presentazione della domanda; 
  • chi non è stato sfrattato per morosità da un alloggio popolare nei cinque anni antecedenti la presentazione della domanda

n.b.  Se sei stato sfrattato da una casa pubblica per morosità o hai occupato abusivamente una casa pubblica non puoi presentare la domanda per un periodo di 5 anni a partire dalla data di esecuzione dello sfratto.

Se sei straniero, devi portare la dichiarazione/certificazione rilasciata dall’Ufficio catasto (o equivalente) del tuo Paese di origine di avere o non avere  proprietà immobiliari (case, terreni) nel paese di origine.

Come e quando e dove

La domanda di alloggio di E.R.P., deve essere presentata presso i CAF convenzionati con il Comune di Rho, durante il periodi di apertura del Bando, ovvero nei mesi da luglio a dicembre di ogni anno.

Sul sito del Comune di Rho verranno pubblicate le SEDI e gli orari dei CAF convenzionati.

Ulteriori informazioni potranno essere richieste all’Ufficio Servizi Sociali - assegnazioni alloggi ai numeri telefonici : 02 93332 339 – 268

La domanda ha una validità di tre anni a partire dalla data di pubblicazione della graduatoria ma è necessario che venga aggiornata annualmente durante l’apertura del bando

Per la normativa di riferimento ed eventuali aggiornamenti:

www.casa.regione.lombardia.it