Carnevale di Rho 2020

Sta per cominciare il  Carnevale 2020 anche a Rho
Gli eventi del Carnevale partono sabato 22 febbraio 2020 e si protrarranno fino al sabato  grasso, che quest'anno cade il 29 febbraio 2020, tra sfilate, cortei e spettacoli, e musica.
 
Se vi state chiedendo cosa fare con i bambini e dove portarli per il Carnevale sabato 22 febbraio dalle 14.30 alle 17.00 per i più sportivi e intraprendenti  lo Skating Rho propone il carnevale sui pattini, con il noleggio gratuito anche del casco.
L'atteso e magico divertimento darà vita ad un evento di allegria e divertimento denso di musiche colori e piccole acrobazie. 
Per gli appassionati delle rotelle, le più scatenate  e allegre mascherine dell'anno, saranno a disposizione una golosa merenda e validi allenatori.
In caso di pioggia l'evento sarà annullato
Per motivi di sicurezza saranno vietati coriandoli e schiume 
Skating Rho via Pirandello
 
Anche per i più piccini un evento dedicato ai laboratori e alle mascherine
22 febbraio ore 16 e 27 febbraio ore 15
Carnevale - trombetta stelle filanti e coriandoli
Mascherine di Carnevale è un laboratorio manuale su prenotazione al numero 334. 64.01. 555 da vivere tutti insieme e prepararsi al giovedì grasso.
Il 27 febbraio il Chiosco Pomè ti aspetta alla Festa di Carnevale, una festa senza prenotazione e a ingresso libero.
 
Se non ti sei truccato non ci sono problemi alle 15 ti puoi far truccare dal truccabimbi e puoi fare una foto mascherata con la mascotte del Pomè, alle 16 una Baby Dance darà il via ai festeggiamenti alle 17 un aperitivo per grandi e piccini.
 
Al Molinello Play Village 29 febbraio 2020 ore 20 si parte con un apericena in maschera, con ricco buffet caldo e freddo 1° consumazione inclusa 15 euro adulti e 10 euro bambini fino ai 9 anni.
A seguire..
laboratorio carnevalesco spettacolo di magia, giocoleria e acrobotica: " La vera storia di Arlecchino" 
 
Per gli amanti della musica Il Concerto di Carnevale il 29 febbraio alle ore 21.00 all'Auditorium Maggiolini l'ingresso è gratutio e le musiche curate dall'associazione Il Rusconi.