Contributi per sostenere le spese di affitto della propria abitazione.

Decorrenza Avviso: 1 Ottobre 2017/31 marzo 2018.

Si informa che Regione Lombardia, con DGR n. X/6465 del 10 aprile 2017,  ha previsto lo stanziamento di risorse finalizzato all’erogazione di contributi per sostenere famiglie ai fini del mantenimento dell’abitazione in locazione o per la ricerca di nuove soluzioni abitative temporanee volte al contenimento del fenomeno dell’emergenza abitativa.

Le misure previste per il raggiungimento di tali obiettivo sono le seguenti:

  • MISURA 2 - volta ad alleviare il disagio delle famiglie che si trovano in situazione di morosità incolpevole iniziale nel pagamento del canone di locazione, soprattutto a causa della crescente precarietà del lavoro o di precarie condizioni economiche derivanti da episodi imprevisti;
  • MISURA 3 – volta a sostenere temporaneamente nuclei familiari che sono proprietari di alloggio “all’asta”, a seguito di pignoramento per mancato pagamento delle rate di mutuo, per nuove soluzioni abitative in locazione;
  • MISURA 4 – volta a sostenere nuclei familiari per il mantenimento dell’alloggio in locazione, il cui reddito provenga esclusivamente da pensione;
  • MISURA 5 – volta a rimettere in circolo alloggi sfitti sul libero mercato a canone concordato o comunque inferiore ala mercato;

Requisiti generali per l’accesso alle misure:

Posso accedere alle misure sopra specificate: i nuclei familiari (inquilini) che hanno al loro interno almeno un componente residente da almeno 5 anni in Regione Lombardia.

Ulteriori requisiti specifici da possedere ai fini dell’accesso ai contributi sono indicati nella descrizione delle singole misure così come contenute nell’avviso pubblico allegato.

Modalità di presentazione della domanda:

Le richieste di accesso alle diverse misure previste dall’Avviso dovranno essere predisposte utilizzando il modulo allegato, corredato da ogni idonea documentazione e dichiarazione. La mancanza della documentazione prevista ed elencata sul modulo determinerà l’impossibilità di trattazione della domanda sino al suo completamento.

Le domande saranno accolte sino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Il modulo di richiesta potrà essere presentato entro il 31/03/2018 presso ADA - Agenzia dell’Abitare Rhodense di Via Meda, 30 Rho previo appuntamento.

Per ogni ulteriore chiarimento e la richiesta di appuntamento contattare ADA - Agenzia dell’Abitare Rhodense ai seguenti recapiti:

Risorse a disposizione e individuazione dei beneficiari delle misure:

Le risorse a disposizione dell’amministrazione comunale per l’attivazione dalle misure dalla 2 alla 5 della Dgr 6465/2017 sono pari a € 12.044 - senza suddivisione per singola misura.

Le domande saranno accolte ed istruite al termine della presentazione di tutta la documentazione necessaria allo svolgimento delle verifiche sul possesso dei requisiti generali e specifici richiesti indicati nell’Avviso allegato. Potrà essere pertanto richiesta l’integrazione di domande incomplete, attraverso comunicazione formale, contenente la data termine per la consegna dei dati/documenti necessari al perfezionamento dell’istruttoria. In caso di mancata risposta o di mancata risposta entro tale termine, l’istanza verrà rigettata e il caso potrà essere valutato solo a seguito di presentazione di una nuova domanda.

Le domande che al termine dell’istruttoria risulteranno idonee, saranno soddisfatte in ordine cronologico di arrivo sino ad esaurimento delle risorse disponibili, successivamente comporranno una lista d’attesa.

Ogni domanda sarà considerata idonea se completa della documentazione richiesta e se, in seguito alle verifiche in sede istruttoria, sarà accertata la presenza dei requisiti generali e specifici previsti. 

AllegatoDimensione
PDF icon Avviso Pubblico.pdf195.2 KB
PDF icon Lombardia_DGR_X-6465_2017.pdf137.94 KB
PDF icon Modulo di Domanda.pdf87.14 KB