Contributo per gli inquilini delle case comunali in difficoltà economica

 Apertura bando :  12 settembre – ore 12,00 del 12 ottobre 2016.

Si informa che Regione Lombardia, con DGR n. X/5448 del 25 luglio 2016,  ha stanziato un contributo straordinario di solidarietà agli assegnatari delle case comunali  (ERP) che posseggono i seguenti requisiti:

  1. Appartenere all’Area di Protezione o all’Area di Accesso  ai sensi dell’art. 31.4 della legge regionale 27/2009 (Fasce A e B);
  2. Avere maturato una morosità per i canoni e le spese non superiore ad € 4.000,00 (quattromila euro);
  3. Aver adempiuto all’obbligo dell’aggiornamento dell’ultima anagrafe utenza;
  4. Trovarsi, per un peggioramento della situazione economica del proprio nucleo familiare, nell’impossibilità a sostenere il costo della locazione (per esempio: perdita lavoro, difficoltà a trovare lavoro, sopraggiunte spese straordinarie di carattere sanitario, ecc.);
  5. Avere stipulato il contratto per l’alloggio da almeno 18 mesi alla data di presentazione della domanda;
  6. Aver  già manifestato, alla data del 28 luglio 2016, la volontà di concordare soluzioni per  contenere e ridurre la morosità.

Gli assegnatari del contributo dovranno impegnarsi a:

  1. Sottoscrivere un Patto di servizio che disciplinerà gli impegni assunti;
  2. Pagare regolarmente le mensilità del canone di locazione;
  3. Mantenere aggiornata la propria posizione anagrafica ed economico patrimoniale;
  4. Attivare, se disoccupato, un percorso di politica attiva del lavoro.

Gli interessati potranno presentare le domande a partire dal 12 settembre e non oltre le ore 12.00 del 12 ottobre 2016:

  • Direttamente presso il QUIC Sportello del Cittadino - Sportello Sociale – Via De Amicis, 1 Rho (MI) nei seguenti orari di apertura al pubblico :

 - lunedì, mercoledì, venerdì, sabato: dalle ore 8.30 alle ore 12,30

 - martedì e giovedì: dalle ore 8.30 alle ore 18,30

  • A mezzo posta mediante raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo Comune di Rho Ufficio Servizi sociali, Piazza Visconti,24, 20017 Rho (MI) e con la seguente intestazione: “Contributo regionale di solidarietà per l’anno 2016 ai nuclei familiari assegnatari di servizi abitativi pubblici ai sensi dell’art. 25 comma 3 della legge regionale 8 luglio 2016 n. 16”. In tale caso farà fede la data di ricezione della domanda da parte degli uffici di protocollo, quindi occorrerà spedire la  domanda qualche giorno prima del 12 ottobre.
  • Attraverso e-mail proveniente dalla casella di posta elettronica certificata (PEC) intestata al richiedente e indirizzata alla casella di posta elettronica certificata (PEC) : pec.protocollo.comunerho@legalmail.it

Per ulteriori informazioni: numero verde ALER :  800.040.315