Giovedì 15 novembre, sospesa l’attività di anagrafe con l’emissione delle carte d’identità elettroniche e cartacee

Il Comune di Rho subentrerà nell’ANPR (Anagrafe nazionale della popolazione residente). Ciò comporterà l’impossibilità di utilizzare le procedure dell’anagrafe per la giornata del 15 novembre.

Il QuiC e l’Anagrafe saranno aperti, ma non potranno effettuare attività di anagrafe, come le iscrizioni anagrafiche e i cambi di residenza. Non potranno essere emesse in generale le carte di identità, sia le  CIE (carte d’identità elettroniche) che quelle cartacee, laddove ricorrano i presupposti per l’emissione straordinaria in cartaceo.

E' sospesa anche l'emissione dei certificati con timbro digitale.

Sarà invece attivo il servizio di stato civile.