Gli amministratori incontrano i responsabili della ATS città metropolitana di Milano.

Per aggiornamenti sullo studio epidemiologico relativo all'area intorno al termovalorizzatore di Silla 2.

In data 27 marzo 2018 l’ Assessore Marco Granelli del Comune di Milano, il Sindaco di Pero Maria Rosa Belotti, l’Assessore Gianluigi Forloni del Comune di Rho, il Sindaco di Settimo Milanese Sara Santagostino, il Sindaco di Cornaredo Yuri Santagostino e il referente CTS Bruno Villavecchia si sono incontrati presso l’ATS (Agenzia di Tutela della Salute) Città Metropolitana di Milano con il Direttore Generale Dottor Marco Bosio e il Dottor Antonio Russo per chiedere aggiornamenti sull’indagine epidemiologica in corso.
La collaborazione tra le Amministrazioni Locali e l’Agenzia Sanitaria, in merito all’indagine epidemiologica, era stata avviata in occasione del Tavolo Tecnico sulle questioni ambientali tenutosi a Pero il 12 dicembre 2017.
L’obiettivo dell’indagine epidemiologica è quello di valutare lo stato di salute della popolazione con particolare riferimento all'esposizione agli inquinanti emessi dal termovalorizzatore di Silla 2. Gli esperti di ATS stanno raccogliendo informazioni relative alle emissioni dell'impianto, incrociandole con i dati a disposizione di ATS (ricoveri, accessi in pronto soccorso e consumo di specifici farmaci) al fine di valutare lo stato di salute, con particolare attenzione alle malattie delle vie respiratorie e cardiovascolari.
L'indagine in corso presso la Zona 8 di Milano e dei Comuni Limitrofi fornirà le valutazioni entro il mese di giugno 2018. Appena a disposizione i risultati saranno presentati alle Amministrazioni comunali che li renderanno pubblici e costituiranno elemento di orientamento importante per le politiche relative al funzionamento dell'impianto di Silla 2 e più in generale di contenimento delle emissioni nocive provenienti da diverse fonti che caratterizzano il nostro territorio.