Itinerari percorribili per i veicoli eccezionali e i trasporti in condizioni di eccezionalità

 

Itinerari percorribili per i veicoli eccezionali e i trasporti in condizioni di eccezionalità. L.R. 04 aprile 2012, n°6, art. 42 (DGR n°XI/1341 del 04 marzo 2019 – 2° Aggiornamento).

Nell’ambito del processo di semplificazione della circolazione dei veicoli eccezionali e dei trasporti in condizioni di eccezionalità, Regione Lombardia ha attribuito le funzioni amministrative a Città Metropolitana di Milano e alle Provincie lombarde che sono quindi competenti per il rilascio delle autorizzazioni sia sulle strade provinciali che su quelle comunali, previa acquisizione di nullaosta da parte dei singoli comuni.

Al fine di snellire il procedimento amministrativo è stato realizzato un sistema operativo su piattaforma informatica, consultabile sul sito web istituzionale di ciascun ente proprietario della strada, attraverso il quale sono indicati i percorsi garantiti per la circolazione dei veicoli/trasporti eccezionali.

In ottemperanza a quanto sopra nonché in base alle competenze e alle linee guida regionali, il Comune di Rho ha predisposto l’allegata cartografia e vie percorribili, la cui pubblicazione esclusivamente per le categorie TON33 – TON40 – TON56 – TON72 – TON108 sostituisce il richiesto nullaosta e riduce i tempi per il rilascio dell’autorizzazione.

Per tutte le altre categorie non espressamente citate, il transito non è consentito con le modalità suesposte.