Sicurezza edifici scolastici-conclusi primi interventi scuola T. Grossi

Si sono conclusi i primi interventi di messa in sicurezza dei solai presso l’istituto scolastico di via Tommaso Grossi. Le opere si sono rese necessarie in seguito ai risultati di un’indagine diagnostica voluta dall’Amministrazione Comunale per verificare il rischio di sfondellamento dei solai e la vulnerabilità dei controsoffitti della scuola secondaria di primo grado. La perizia, riportante i risultati dell’indagine effettuata a gennaio di quest’anno, ha indicato alcune aree critiche da rendere sicure entro sei mesi dalla consegna della  stessa. 

L’intervento di messa in sicurezza, realizzato durante il mese di marzo e ritenuto  prioritario da parte dell’Amministrazione Comunale,  ha comportato il fissaggio di reti metalliche antisfondellamento  nelle zone individuate come pericolose. Durante i mesi estivi I lavori verranno completati con la posa di reti antisfondellamento nelle restanti zone a rischio e con la posa di controsoffitti con funzione estetica (a copertura delle reti). 

L’importo complessivo dell’intervento di messa in sicurezza dei soffitti della scuola di via Tommaso Grossi è pari di circa € 182.000,00.  

Analogo intervento, nelle zone individuate come pericolose, è in corso presso la scuola di via  Castellazzo e a breve inizierà anche presso la scuola di via Dalmazia. Per questo edificio scolastico il Comune di Rho ha partecipato nei giorni scorsi ad un bando regionale per opere di riqualificazione che prevedono il rifacimento della pavimentazione contenente amianto e la posa di controsoffitti antisfondellamento. L’Amministrazione Comunale ha sempre ritenuto prioritari gli interventi e le opere di riqualificazione sulle scuole della città” dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Maria Rita Vergani,compatibilmente con gli stanziamenti di bilancio ed attingendo il più possibile a finanziamenti pubblici,  abbiamo cercato di dare priorità alla messa in sicurezza degli edifici scolastici, perché come Amministrazione vogliamo che ragazzi ed insegnanti possano studiare e lavorare in luoghi sicuri.” Aggiunge il Sindaco Pietro Romano: “La sicurezza dei nostri bambini passa attraverso il miglioramento e la manutenzione degli edifici scolastici. Per questo motivo continua il nostro impegno anche nel 2017. Pur nelle ristrettezze di bilancio, saranno destinati alla riqualificazione delle scuole e palestre circa  Euro 950.000,00.”

I locali della scuola,  che ospitano gli studenti della scuola secondaria di primo grado di via Tommaso Grossi, sono già stati oggetto di interventi di manutenzione negli scorsi anni con due importanti opere: la prima consistente nella bonifica con  sostituzione della pavimentazione vinilica delle aule, contenete amianto, la seconda con il rifacimento della pavimentazione della palestra e dell’impianto termico a pannelli radianti.

La messa in sicurezza dei soffitti e controsoffitti delle scuole di Rho, proseguirà con il seguente programma:

  • Scuola di via Dalmazia;
  • Scuola primaria di via Castellazzo
  • Scuola secondaria di primo grado di via Tevere;
  • Scuola primaria di via Verbania;
  • Istituto Clerici e uffici vari in via Villafranca.;
  • scuola dell’infanzia di via Meda (durante la pausa estiva)

Molti degli interventi verranno realizzati durante la chiusura delle scuole nel periodo estivo.