LEONARDO e il Codice Atlantico

Torna agli eventi

12 dicembre ore 21
Leonardo Da Vinci
In occasione del 5° centenario della morte di Leonardo da Vinci la presentatrice e relatrice Chiara D'Aleo ci parla del Codice Atlantico, la raccolta leonardiana pù completa al mondo, dove nelle grandi pagine, che servivano un tempo per confezionare gli atlanti, è conservato il patrimonio scientifico e tutte le discipline coltivate da Leonardo.
Architettura e idraulica, medicina e ottica, meccanica e urbanistica, geometria e astronomia, anatomia e le diverse arti figurative sono il prezioso contenuto dei 1119 fogli autografi di Leonardo da Vinci, per un totale di circa 1750 disegni di progetti di macchine semoventi, di armi sempre più sofisticate, di ingranaggi e di congegni, dei quali Leonardo ha lasciato stupendi disegni che spesso diventano vere e proprie opere d'arte.
 
Il  Codice Atlanticola più vasta raccolta di manoscritti e disegni prodotti da Leonardo, attualmente patrimonio della Biblioteca Ambrosiana di Milano. I
 
La presentazione sarà intervallata brani di musica rinascimentale eseguiti dal Giulio Rusconi Consort:
Vincenzo Banfi, Marino Carnovali, Ercolano Grazioli, Estella Noris,Ruben Tolentino (flauti dolci e chitarra)
Sala del Camino - Villa Burba
Tipo evento: